LA NOSTRA STORIA



Villa La Collina è la residenza della mia famiglia da oltre quattro secoli. La casa, cuore della tenuta di circa 400 ettari che si stende a cavallo del confine tra la Romagna e la Toscana, accoglie la testimonianza della sua lunga storia: nel 1976, per celebrare i quattrocento anni dall'acquisizione e a ricordo delle generazioni che si sono succedute, mio padre Jacopo ha fatto apporre una targa in pietra sulla facciata. La Villa, dalla massa compatta e severa, inequivocabilmente toscana, appare in mirabile armonia con la stupenda campagna che la circonda, dall’opulenza spiccatamente romagnola.
Culture e tradizioni di due regioni qui si fondono per creare un luogo di grande bellezza e dalle mille suggestioni. Nella tenuta sorgono tipiche case coloniche che mia figlia Eleonora, mio marito ed io abbiamo restaurato trasformandole in eleganti e confortevoli case vacanze.
Nel nostro lavoro di recupero, grazie all'apporto professionale di mia sorella Bettina, architetto specializzato nel restauro di antiche case e palazzi di Firenze, abbiamo posto grande attenzione al mantenimento dell'aspetto e della struttura originali: i tetti sono rifatti con i classici coppi, le finestre e i serramenti ripristinati con il nostro legno di castagno, i muri, reintegrati con pietre locali, intonacati con il colore rosa toscano tipico delle abitazioni della tenuta.
Anche gli interni sono rimessi a nuovo mantenendo o ricreando i caratteri originali. Naturalmente, ogni casa è fornita di tutti i comfort moderni: riscaldamento centralizzato, cucina super accessoriata con lavastoviglie e forno a microonde, guardaroba con lavatrice, tv satellitare. I pavimenti e le pareti delle cucine e dei bagni sono rivestiti con cotto toscano e piastrelle della vicina Faenza, città famosa sin dal XIV secolo per le sue ceramiche. L'arredamento è costituito da mobili e suppellettili che noi amiamo e che certamente gli ospiti apprezzeranno e rispetteranno.
Vorrei infine sottolineare ancora una volta la straordinaria bellezza dei paesaggi che si possono ammirare da tutte le case. L’amore che da sempre io e mio marito nutriamo per questi luoghi non ci fa velo. L’entusiastico gradimento degli ospiti che si sono succeduti è la migliore testimonianza della magica realtà della nostra terra. Qui si conosce la gioia della vita nella natura, il calore dell’ospitalità e un’appassionante esperienza di energia e salute.